Ultimi argomenti
» Dal 1 gennaio 2013 salari minimi giornalieri a 300 Baht in tutta la nazione
Gio 29 Set 2016, 16:15 Da crisrodrigo

» In thailandia la legge impone ai forestieri di portarsi dietro il passaporto in ogni momento
Sab 20 Feb 2016, 23:14 Da crisrodrigo

» Xanax usato come come droga per stupri, stop alle vendite da giugno
Mer 10 Feb 2016, 03:16 Da crisrodrigo

» Dal 1 gennaio 2016 "coprifuoco" notturno a Koh Samet
Mer 20 Gen 2016, 03:18 Da crisrodrigo

» I THAI SONO RAZZISTI ??
Ven 08 Gen 2016, 20:43 Da crisrodrigo

» Il generale thailandese che chiede asilo in Australia
Dom 13 Dic 2015, 00:37 Da crisrodrigo

» L'industria dello sfruttamento animale in Thailandia
Mer 09 Dic 2015, 03:08 Da crisrodrigo

» Guidare auto-motoveicoli in thailandia
Gio 05 Nov 2015, 15:34 Da crisrodrigo

» Acqua scadente nei distributori automatici
Mar 03 Nov 2015, 15:51 Da crisrodrigo

» Bombe a Bangkok
Mer 02 Set 2015, 01:30 Da crisrodrigo

» Raitalia per l'Asia e' ora disponibile solo in Alta Definizione, addio vecchio decoder
Mer 02 Set 2015, 01:11 Da crisrodrigo

» la parola "Farang" e' dispregiativa?
Lun 31 Ago 2015, 03:29 Da crisrodrigo

» Ministero della sanità avverte della diffusione della dengue
Mar 25 Ago 2015, 16:10 Da crisrodrigo

» Informazione VERA sulla Thailandia: meglio tardi che mai
Mar 18 Ago 2015, 15:31 Da crisrodrigo

» [VENDUTO]a Pattaya, VENDESI: Yamaha Spark RX135i,usato, immatricolato gen 2013, 7500km
Ven 10 Lug 2015, 02:30 Da crisrodrigo

» Nazisti in Thailandia? No, solo ignoranti
Ven 15 Mag 2015, 15:24 Da crisrodrigo

» Ambasciata Italiana a Bangkok e rete Consolare !
Gio 02 Apr 2015, 15:29 Da Robin

» Farnesina: avvisi particolari sul Colpo di Stato in Tailandia
Gio 02 Apr 2015, 15:28 Da Robin

» Jet ski,moto d'acqua,e le truffe che ne conseguono..come EVITARLE!
Gio 12 Mar 2015, 04:10 Da crisrodrigo

» Rinnovo della patente Italiana essendo "Residenti" in Thailandia x NON perderne la validita'.
Lun 20 Ott 2014, 15:39 Da crisrodrigo

» Acquistare o Vendere auto/motoveicoli
Ven 03 Ott 2014, 18:58 Da crisrodrigo

» Contro i preconcetti e la ristrettezza mentale di chi esprime certi tipi di giudizi su Pattaya
Mer 01 Ott 2014, 11:03 Da crisrodrigo

» Patente di guida per auto e moto veicoli valida in thailandia
Sab 13 Set 2014, 15:05 Da crisrodrigo

» Arrestati falsari di passaporti con sede a Bangkok
Ven 05 Set 2014, 20:49 Da crisrodrigo

» Il sistema dei duplici prezzi
Gio 04 Set 2014, 17:01 Da crisrodrigo

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Logo100

Logo100

Logo100

Like/Tweet/+1

Meteo

Meteo

ALLARGA

Pattaya Pattaya Song
Pattaya, Pattaya Song - Lou Deprijck

Ora Locale
Convertitore di Valuta
Mappa

Pattaya Map
Webcams

Webcams

Prezzi Carburanti
Pattaya Photo Guide
Pattaya Photo Guide

il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Ven 23 Dic 2011, 14:03

la composizione delle parole สิน-สอด sìn-sòodt viene tradotta in inglese (in maniera non letterale) in bride-price, che corrisponde in italiano a "il prezzo della sposa".
ทองหมั้น thòong-hman significa letteramente oro-fidanzamento (fidanzamento che ha un significato molto piu' simile al matrimonio di quanto lo possa essere in italia) ma viene descritto come "i soldi dati dai genitori dello sposo ai genitori della sposa come pegno" e viene anche sintetizzato in "dote", ma io ritengo scorrettissimo l'utilizzo di questa parola come sinonimo bensi' ne rappresenta il contrario, cosi' come potete leggere tra le definizioni di qualsiasi dizionario della lingua italiana
ecco alcuni esempi:
-patrimonio portato dalla sposa all'atto del matrimonio
-Patrimonio che la moglie porta al marito a titolo di contributo per le spese familiari
-Complesso di beni e risorse materiali portati dalla moglie al marito all'atto delle nozze per contribuire alle spese della famiglia
anche alcune agenzie matrimoniali operanti nel mercato thailandese spiegano ai nubendi che il สิน-สอด sìn-sòodt thòong-hman equivale alla dote (si, al contrario pero' study ) e si fanno belle davanti al loro cliente passando per quelli che glielo fanno "risparmiare", anche se in realta' con quello che si fanno pagare per mettere in contatto nubendo e nubenda non e' che il malcapitato non venga comunque prosciugato, e poi di quello che succede dopo sposati l'agenzia non risponde...

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Ven 23 Dic 2011, 14:05

tutti questi e altri eventuali ragionamenti sul sìn-sòodt e sul suo significato diventano di interesse secondario per i non thailandesi nel momento in cui scoprono che la cosa non li riguarda.
le motivazioni le potete leggere in questo link, http://funnyfarangs.com/farangs_just_dont_get_sin_sod/ e nel testo che segue


Ultima modifica di Jonathan il Ven 23 Dic 2011, 15:25, modificato 1 volta (Ragione : il link porta ad un dominio scaduto)

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Ven 23 Dic 2011, 14:08

fonte http://www.stickmanbangkok.com/Reader/reader2172.htm tradotto e adattato da me

Se siete farang, non dovete pagare il sìn-sòodt. ripeto: Se siete farang, non dovete pagare il sìn-sòodt. Volete sapere perché non dovete pagare? Non siete tailandesi.
Nel passato, quando una coppia Thai si sposava, i parenti della moglie avrebbero donato terra alla coppia, e i soldi della dote dati dai parenti del marito, sarebbero stati utilizzati per costruire una casa e/o per iniziare la famiglia. Oppure, i soldi sarebbero tornati indietro appena la coppia avrebbe avuto il loro primo figlio. Erano soldi da essere tenuti quale “assicurazione”; una sorta di fondo che veniva rilasciato, alla coppia. Non erano soldi usati per supportare i parenti della ragazza. E se la ragazza avesse causato un disfacimento del matrimonio, l’uomo aveva tutti i diritti di riavere i suoi soldi/proprietà indietro. La gente deve ricordare che la Thailandia è una nazione in via di sviluppo.
La mentalità di cacciare soldi come parte della dote è un fenomeno recente. Per esempio, nel caso delle bargirl, i farang pagano di norma in maniera spropositata per il tipo di ragazza che sposano ... Ovviamente, pagare per qualcosa quando dovrebbe essere gratis, è sempre un pagare troppo … A rincarare la dose troviamo che pagare una dote per una ragazza Thai, è qualcosa come i Thai che celebrano Halloween o il Natale. Pagare una dote è una tradizione Cinese. Non è nemmeno Thai!. Quindi abbiamo una schiera di farang che pensano di agire da Thai comportandosi come i Cinesi. Incredibilmente assurdo.

Se la tua ragazza thai è ragionevole e comprensiva (in genere non lo sono), non si aspetterà né ti chiederà il sìn-sòodt, e nemmeno i suoi parenti.
Sfortunatamente comunque, ci sono alcune ragazze Thai, principalmente bargirl e “approfittatrici” che si avvantaggeranno dell’ignoranza del farang sulla cultura Thai con il solo scopo di raggirarli.

continua

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Ven 23 Dic 2011, 14:10

continua
Ho parlato ad una mia amica Thai di questo, ed ecco quello che mi ha detto:
“Si, ci sono parecchi stupidi farang qui in giro. Si sposano queste cattive ragazze che gli dicono che devono pagargli la dote, solamente per fregargli un po’ di soldi. Gli stranieri non devono pagare se non vogliono. Possono, ma non sono “requisiti necessari” al fine matrimonio. E’ davvero “up to you!”. Le ho chiesto “Tuo padre ha pagato”? Lei ha risposto ridendo: “Ha pagato ma non tanto … E li ha avuti indietro”. Le ho quindi chiesto se aiuta i propri genitori, ha continuato a ridere e ha risposto “Aiutare i miei ? Sono entrambi dottori con altri lavori fuori orario, hanno migliaia di rai di terra. Mi danno ancora dei soldi e io vivo ancora a casa… Ho dei gran genitori!” Ho chiesto: “Ma se ti sposassi, ti aspetteresti che il tuo ragazzo supporti i tuoi genitori nella loro vecchiaia?” “Perché mi fai queste domande … ti vuoi sposare? Se qualcosa succedesse ai meii genitori, ho i miei soldi per tenergli dietro.”
Certamente, la mia amica è una “benestante”, o comunque dell’alta società Thailandese, ma di tutte le moderne ed educate ragazze Thai con dei lavori “veri” che conosco, nessuna si preoccupa della dote, e nessuna si aspetta un farang che gliela paghi.
Se una ragazza Thai ti dirà mai che devi pagare una dote per lei, poiché è così che va la cultura Thai, e' meglio che tagli la corda.
Qui c’è un piccolo consiglio per gli stranieri che si vogliono salvare da una marea di rimorso e di pensieri …
Mollate qualsiasi ragazza che vi dica “Se non mi dai dei soldi, non mi ami”. La tua ragazza Thai non ti rispetta né ti ama se si aspetta una mazzetta solo per il privilegio di essere in sua presenza (presenza che a volte non e' nemmeno reale ma "virtuale" attraverso internet!).
continua

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Ven 23 Dic 2011, 14:13

continua
Senza dubbio, nessuno dovrebbe mai prendere una decisione di vita così importante perche' la propria ragazza piange e vi mette ad un bivio… Questo è un trucco che usano per manipolare meglio gli uomini. E soprattutto, non lasciate mai che la ragazza vi dia un'ultimatum. Se dice, “se non ti va bene cosi', ti mollo”, mollatela. Queste ragazze thai sono esperte manipolatrici e sono bravissime a fare in modo che vi sentiate in colpa per qualsiasi cavolata.
Appena una ragazza inizia a racontare al farang la filastrocca sulla cultura thai e sulle obbligazioni (finanziarie) verso di lei e verso i parenti, il farang farebbe bene a prendere su baracca e burattini e a scappare, perché l’unica cosa che questa ragazza vuole sono i suoi soldi. Non ci si deve sentire in colpa o pensare di essere chissà che cosa solamente perché non si e' caduti nella trappola. E se si vuol pagare la dote per far sentire importanti i genitori o la ragazza o per far sembrare importante te, fatevi un favore a voi stessi, non fatelo, poiché a nessuno importerà una volta che la cerimonia sarà finita.
Il Buddha ha insegnato che nulla è per sempre. Qualsiasi buona azione pensi di aver fatto dando tonnellate di soldi e oro a tua moglie, non rimarrà. Non comprerai amore, onore (importante) o rispetto. Se cerca di convincerti del contrario, è solamente un'illusione che la tua ragazza ha creato, per fare in modo di sembrare intelligente e astuta nei confronti degli altri, fare vedere che è riuscita a pescare il pesce grosso .
continua

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Ven 23 Dic 2011, 14:17

continua

Le ragazze Thai che chiedono senza giri di parole una dote, sono le più oneste. Se sono avide, meglio saperlo prima del matrimonio che dopo no?
Anche se ce ne sono alcune che sono così intelligenti da fare in modo che il farang paghi anche senza che loro debbano chiedere direttamente. Normalmente, inizieranno a parlare di un argomento (riguardante i soldi), ma non diranno mai direttamente ciò che vogliono.
Anche se questa è una caratteristica di molte donne, le Thai l’hanno perfezionata tanto da farne un’arte al punto da poter competere in psicologia inversa con uno come Freud.
Quando dicono “non mi dare soldi”, in realtà vuol dire che devi dargliene molti;
Quando dicono “non mi ami”, in realtà vogliono che dai prova del tuo amore dando loro un sacco di soldi;
Quando dicono “non mi interessa, vai da un’altra”, intendono che tu non vada a sco**re in giro;
Quando dicono “you butterfly man”, vogliono dire che spendi i soldi solamente con e per loro;
Quando dicono “non mi piacciono i maschi thailandesi”, significa che si stanno facendo sba**ere dalla metà dei tassisti che fanno il percorso verso casa loro;
Quando ti dicono “khìihnìiaw” (ขี้เหนียว), ti spronano a dimostrargli che non sei un taccagno, dandogli soldi.
Quando dicono “quello? e' soltanto un amico" , se lo sc**ano ad ogni occasione
Quando ti dicono “Ti amo, voglio sposarti”, vogliono che le invii soldi ogni mese.
Le ragazze thai sono palesi, ma nonostante ciò, quando un farang va in Thai, disconnette il cervello e lo mette nelle mutande.
Se volete avere potere sulle donne thai, ascoltatele attentamente, date loro ragione, rimanete indifferenti sempre. Se farete cosi' sarete in una buona posizione.
continua

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Ven 23 Dic 2011, 14:19

continua
C’è una grande distinzione tra il sìn-sòodt e le obbligazioni che la ragazza ha verso la sua famiglia.
Vediamo di renderlo più chiaro: il sìn-sòodt non esiste per supportare la famiglia.
Ancora una volta: IL SÌN-SÒODT NON E' DESTINATO A SUPPORTARE I GENITORI DELLA MOGLIE. Qualsiasi ragazza Thai che ti dica che sei obbligato a supportare la famiglia perché la cultura Thai è così, ti sta gabbando..
Il bùn-kùn (บุญคุณ) è l’obbligazione che un Thai ha verso i propri parenti, insegnanti, patroni, che la supportano nella vita.
Il bùn-kùn è di tua moglie, NON E’ IL TUO. Uno straniero non ha obblighi di riconoscenza verso i parenti Thai, a maggior ragione se la ragazza e' una prostituta. Di cosa devi esattamente essere grato ai parenti? Del fatto che hanno cresciuto la loro figlia per mandarla nei bar, a cercare il pesce grosso ? Ma scherziamo?
Eppoi, una donna Thai non riuscirà mai a ripagarlo interamente, quindi nessuna cifra tu le darai riuscirà mai a chiudere il debito che ha verso la propria famiglia.
Ad ogni modo, i farang non beneficiadone del bùn-kùn non dovrebbero mai sottomettersi ad obblighi che per loro NON ESISTONO. E anche se ti mettessi a pecorina per i tuoi nuovi parenti thai, davvero pensi che proverebbero anche un briciolo di gratitudine per tutto il bene che gli hai fatto? ne dubito seriamente. Scommmetto che il massimo che otterrai da loro sarà un grande, falso ghigno. Se provi soddisfazione a dare una barca di soldi ai tuoi nuovi parenti, fallo. Ha senso solo nel mondo assurdo dei farang. Se un farang puo’ dare 30-60 euro per una donna brutta e vecchia, allora ha senso dare migliaia di euro per un ghigno insincero.

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Ven 23 Dic 2011, 14:27

L'articolo scritto da stickman bangkok, che io ho tradotto e adattato, continua (http://amicidipattaya.forumc.net/t62-tra-moralita-e-cultura-thai)
ma la parte riguardante il cavaliere bianco e l'acquisto della moglie finisce qui.
Potro' avere scelto male il titolo del topic, ma la sostanza non cambia.
Per corroborare quanto scritto sopra potete anche studiarvi in maniera approfondita gli aspetti tecnico-burocratici del matrimonio misto, qui o facendo ricerche personali: sono convinto che arriverete alla conlcusione che
e' la stessa immigrazione thailandese che non contempla l'esistenza di un rapporto matrimoniale uomo-straniero donna-thai senza l'apporto danaroso da parte del forestiero.

state benone

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Ven 23 Dic 2011, 14:55

per la cronaca, io il sìn-sòodt formalmente non lo pagai,
non perche' fossi al corrente delle cose scritte sopra
ma perche' avevo sentito dire che non si applicava se la sposa aveva gia' avuto un precedente matrimonio...
detto cio' non posso escludere (anzi sono quasi sicuro) che sia stato inserito senza dirmelo nelle spese di abiti, trucco (previsto anche per lo sposo), monaci, cibi e bevande.

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  Tiziano il Mar 17 Gen 2012, 17:30

Ma c'e gente che PAGA..si fa FREGARE e poi dice..ma IO RISPETTO LE LORO LEGGI ahaha

Io con mia MOGLIE mai pagato NULLA,sposati in Italia con famiglia al seguito etc...con la mia attuale compagna NON EROGO NULLA alla famiglia..se vuole li mantiene Lei con i soldi che si guadagna a lavorare da me...io sono uno PATTI CHIARI FREGATURE NULLA ehehe

Ma leggere chi ,seppur sapendo la lingua,dice che NON E' UN COMPERARE UN ESSERE UMANO,ma farlo perche' e' la loro tradizione o legge MI FA SORRIDERE..dato che e' una tradizione SOLO X UOMINI THAI..come riporti Tu BENISSIMO!

Tiziano

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : Pattaya
Valutazione : 128
Messaggi : 718
Età : 48

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Lun 06 Feb 2012, 15:35

crisrodrigo ha scritto:tutti questi e altri eventuali ragionamenti sul sìn-sòodt e sul suo significato diventano di interesse secondario per i non thailandesi nel momento in cui scoprono che la cosa non li riguarda.
se tutte le cose scritte sopra non dovessero essere abbastanza convincenti, inserisco qualche riga (da me tradotta e adattata) di ragionamento logico presa da questa pagina http://www.marrythailand.com/thailand-dowry.php

In Thailandia sono di solito le figlie femmine quelle che avranno in eredità casa e terra di famiglia;
Quando un uomo tailandese sposa una donna in genere va a vivere a casa della famiglia di lei: diventa poi sua responsabilita' gestire gli affari dei suoceri, che si tratti di un'azienda o un negozio.
Egli ha anche l'incarico di prendersi cura dei suoi familiari acquisiti e di chiunque sia legato alla famiglia: se dovesse avere difficoltà finanziarie, la famiglia della moglie lo sosterrebbe;
Il marito (thai) pertanto raccoglie tutti i benefici e possedimenti della famiglia della moglie.
Purtroppo uno straniero in thailandia non puo' possedere a suo nome ne' la terra o una casa (e nemmeno una attivita' commerciale), quindi non puo' beneficiare dell'equazione.

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Dom 03 Giu 2012, 14:21

...
Qui si consumerà dunque l’immorale passaggio di denaro e oro in cambio di donzella.
Denaro e oro che ho dovuto procurare io col sudore del mio mouse per un valore totale di circa 4000 euro, di cui una parte (metà oro) ci verrà restituita e una parte verrà utilizzata per le spese della festa.
La matrona mette in bella mostra le 100 banconote da 1000 bath, ci butta sopra un pò di fiori e l’oro.
Un pò di voodoo sul maltolto e si passa allo scambio di anelli, io lo metto a Lek, Lek lo mette a me.
Lacrimuccia di Lek a causa del padre che le ha sfiorato la schiena in un abbozzo di carezza, cosa che non succedeva dall’epoca del Re Rama IV.
Poi io devo mettere l’oro attorno al collo di Lek.
Ci sono ancora le etichette col peso, che avevo lasciato per non incorrere in una ricerca di bilancia d’alta precisione dell’ultimo momento.
Faccio per togliere le etichette e tra le varie voci ascolto quella che dice di lasciarle. Le lascio e Lek si trova con un sacco d’oro etichettato addosso.
La madre raccoglie i soldi, li mette in una borsa e se li carica in spalla andandosene simbolicamente in un’altra stanza con il pesante fardello (mima anche la fatica).
Mugugni di soddisfazione dei presenti.
...
[ Lettura completa ]

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  Gaudente il Mar 05 Giu 2012, 11:47

crisrodrigo ha scritto:
[ Lettura completa ]
aahhh... Tripluca .... frequentavo spesso il forum, purtroppo ora morente ('sti egocentrici saccopelisti scrivono solo sui loro blog)

Gaudente

Data d'iscrizione : 13.04.12
Località : Pattaya
Valutazione : 7
Messaggi : 30

Tornare in alto Andare in basso

Madre vende la figlia tredicenne in sposa per duemila baht

Messaggio  crisrodrigo il Dom 13 Gen 2013, 17:16

Lopburi, Venerdi' 11 gennaio 2013
La PAVENA Foundation for Children and Women ha riferito che una madre ha costretto la figlia di 13 anni a sposare un uomo di 34 anni che aveva pagato un sìn-sòodt di 2.000 baht.
La ragazza ha detto al personale della fondazione che il martedi l'uomo era venuto a casa dei suoi genitori a bere qualcosa, successivamente si era introdotto nella sua stanza e l'aveva abbracciata mentre lei dormiva, per poi scappare dopo che lei aveva gridato aiuto;
il giorno dopo l'uomo e' entrato di nuovo in camera sua e l'ha costetta a fare sesso: quando lo ha detto ai suoi genitori, costoro gliel'hanno offerta in sposa per 2.000 baht.
Dopo aver ricevuto reclami dagli abitanti del villaggio, Pavena Hongsakul, presidentessa della Fondazione e la polizia si sono recati immediatamente a casa della bambina: l'uomo, i suoi genitori, e i genitori della vittima sono stati portati via per essere interrogati.
L'uomo e i suoi gentori hanno protestato sostenendo di non aver fatto niente di male, hanno inoltre detto che nel villaggio ci sono altri uomini che hanno sposato e vivono con ragazze di 12 o 13 anni.
La signora Pavena ha detto che i genitori di entrambe le parti hanno dato il loro consenso al matrimonio, violando la legge che protegge i bambini al di sotto dei 15 anni.
Il governo ha piena autorita di intervenire.

fonte http://www.bangkokpost.com/news/local/330397/daughter-forced-to-marry-for-b2000 tradotto ed adattato da me

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Dom 13 Gen 2013, 17:34

2 anni in piu' e la cosa sarebbe stata regolare, nessun motivo (per i thai) per accennarla sul giornale.
non posso fare a meno di pensare a quante altre dodicenni vengono vendute in sposa dai loro genitori thailandesi: fa tanto notizia il pedofilo forestiero ma di questa gentaccia indigena se ne sente parlare poco e non se ne discute mai
...nel villaggio ci sono altri uomini che hanno sposato e vivono con ragazze di 12 o 13 anni.
ecco, appunto, altrI, plurale.

Babbi italiani di bambine in thailandia,
State benone,
se ci riuscite...
IO NO

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  Tiziano il Lun 14 Gen 2013, 15:46

crisrodrigo ha scritto:2 anni in piu' e la cosa sarebbe stata regolare, nessun motivo (per i thai) per accennarla sul giornale.
non posso fare a meno di pensare a quante altre dodicenni vengono vendute in sposa dai loro genitori thailandesi: fa tanto notizia il pedofilo forestiero ma di questa gentaccia indigena se ne sente parlare poco e non se ne discute mai
...nel villaggio ci sono altri uomini che hanno sposato e vivono con ragazze di 12 o 13 anni.
ecco, appunto, altrI, plurale.

Babbi italiani di bambine in thailandia,
State benone,
se ci riuscite...
IO NO


Straquoto..e direi alle IENE invece di rompere le palle a chi va con consenzienti,anche se hanno 20 anni di meno,ma MAGGIORENNI,vadano in sti paesini a fare i servizi sulla PEDOFILIA !









Tiziano

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : Pattaya
Valutazione : 128
Messaggi : 718
Età : 48

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  tagete il Mer 16 Gen 2013, 05:01

Odio l'informazione malata delle Iene. Mescolare giornalismo con lo spettacolo di cose scandalose, buffe o strane può creare dei veri e propri mostri. Quest'anno ho deciso di non guardare nessuna puntata in TV o on-line.

tagete

Data d'iscrizione : 11.02.12
Località : Piemonte
Valutazione : 12
Messaggi : 49

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  crisrodrigo il Dom 09 Giu 2013, 13:51

l'aspetto che io ritengo piu' terrificante, nonche' la conferma che si tratta di un vero e proprio contratto di acquisto, e' che l'eventuale restituzione del sìn-sòodt e' regolamentata nel codice civile e commerciale thailandese, nello specifico al paragrafo 1437

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: il Cavaliere Bianco Ignorante: l'acquisto della moglie

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 21:28


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum