Ultimi argomenti
» Dal 1 gennaio 2013 salari minimi giornalieri a 300 Baht in tutta la nazione
Gio 29 Set 2016, 16:15 Da crisrodrigo

» In thailandia la legge impone ai forestieri di portarsi dietro il passaporto in ogni momento
Sab 20 Feb 2016, 23:14 Da crisrodrigo

» Xanax usato come come droga per stupri, stop alle vendite da giugno
Mer 10 Feb 2016, 03:16 Da crisrodrigo

» Dal 1 gennaio 2016 "coprifuoco" notturno a Koh Samet
Mer 20 Gen 2016, 03:18 Da crisrodrigo

» I THAI SONO RAZZISTI ??
Ven 08 Gen 2016, 20:43 Da crisrodrigo

» Il generale thailandese che chiede asilo in Australia
Dom 13 Dic 2015, 00:37 Da crisrodrigo

» L'industria dello sfruttamento animale in Thailandia
Mer 09 Dic 2015, 03:08 Da crisrodrigo

» Guidare auto-motoveicoli in thailandia
Gio 05 Nov 2015, 15:34 Da crisrodrigo

» Acqua scadente nei distributori automatici
Mar 03 Nov 2015, 15:51 Da crisrodrigo

» Bombe a Bangkok
Mer 02 Set 2015, 01:30 Da crisrodrigo

» Raitalia per l'Asia e' ora disponibile solo in Alta Definizione, addio vecchio decoder
Mer 02 Set 2015, 01:11 Da crisrodrigo

» la parola "Farang" e' dispregiativa?
Lun 31 Ago 2015, 03:29 Da crisrodrigo

» Ministero della sanità avverte della diffusione della dengue
Mar 25 Ago 2015, 16:10 Da crisrodrigo

» Informazione VERA sulla Thailandia: meglio tardi che mai
Mar 18 Ago 2015, 15:31 Da crisrodrigo

» [VENDUTO]a Pattaya, VENDESI: Yamaha Spark RX135i,usato, immatricolato gen 2013, 7500km
Ven 10 Lug 2015, 02:30 Da crisrodrigo

» Nazisti in Thailandia? No, solo ignoranti
Ven 15 Mag 2015, 15:24 Da crisrodrigo

» Ambasciata Italiana a Bangkok e rete Consolare !
Gio 02 Apr 2015, 15:29 Da Robin

» Farnesina: avvisi particolari sul Colpo di Stato in Tailandia
Gio 02 Apr 2015, 15:28 Da Robin

» Jet ski,moto d'acqua,e le truffe che ne conseguono..come EVITARLE!
Gio 12 Mar 2015, 04:10 Da crisrodrigo

» Rinnovo della patente Italiana essendo "Residenti" in Thailandia x NON perderne la validita'.
Lun 20 Ott 2014, 15:39 Da crisrodrigo

» Acquistare o Vendere auto/motoveicoli
Ven 03 Ott 2014, 18:58 Da crisrodrigo

» Contro i preconcetti e la ristrettezza mentale di chi esprime certi tipi di giudizi su Pattaya
Mer 01 Ott 2014, 11:03 Da crisrodrigo

» Patente di guida per auto e moto veicoli valida in thailandia
Sab 13 Set 2014, 15:05 Da crisrodrigo

» Arrestati falsari di passaporti con sede a Bangkok
Ven 05 Set 2014, 20:49 Da crisrodrigo

» Il sistema dei duplici prezzi
Gio 04 Set 2014, 17:01 Da crisrodrigo

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Logo100

Logo100

Logo100

Like/Tweet/+1

Meteo

Meteo

ALLARGA

Pattaya Pattaya Song
Pattaya, Pattaya Song - Lou Deprijck

Ora Locale
Convertitore di Valuta
Mappa

Pattaya Map
Webcams

Webcams

Prezzi Carburanti
Pattaya Photo Guide
Pattaya Photo Guide

2012 anno d'oro del turismo thailandese

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

020113

Messaggio 

2012 anno d'oro del turismo thailandese




Bangkok, 28 dicembre 2012
Piyamarn Techapaibul, presidentessa del Consiglio del Turismo della Thailandia (TCT), ha descritto il 2012 come l'anno d'oro per l'industria del turismo, col numero di turisti in arrivo che ha raggiunto il record storico di quasi 22 milioni di persone, che hanno generato entrate fiscali per 500 miliardi di baht (12,38 miliardi di euro): ha detto che la stabilita' politica e la crescente popolarita' di attrazioni turistiche in Thailandia hanno contribuito al boom del turismo, mentre l'attuale conflitto cino-giapponese ha dirottato sulla thailandia viaggiatori da entrambi i paesi.
La prima classificata per numero di visitatori in thailandia quest'anno e' la Cina con 2,5 milioni di viaggiatori, Russia al secondo posto con un milione, India, Corea del Sud e Giappone quasi un milione di persone da ogni paese.

La signora Piyamarn ha detto che verra' chiesto al ministero dello sport e turismo di pianificare una strategia piu' vasta di attrazioni turistiche, da quelle tradizionali nelle localita' del nord e le spiaggie sulla costa delle Andamane ad altre potenziali aree quali le province lungo il golfo di thailandia: mira anche estendere il periodo medio di presenza dei turisti stranieri portandolo da cinque giorni di soggiorno a sei giorni e aumentare la loro spesa media quotidiana dagli attuali 3,000 baht per persona a 5,000;
secondo il piano previsto per i prossimi tre anni, le tariffe delle camere in thailandia, attualmente le piu' economiche in Asia, dovranno essere adeguate mentre la produzione locale di merci dovrebbe essere ridisegnata per attirare i turisti asiatici.

fonte http://www.mcot.net/site/content?id=50dd637d150ba0041b00000d tradotto ed adattato da me

crisrodrigo

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : ต.หนองปรือ อ.บางละมุง จ.ชลบุรี
Valutazione : 160
Messaggi : 1265
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividere questo articolo su : Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

2012 anno d'oro del turismo thailandese :: Commenti

Messaggio il Mer 02 Gen 2013, 23:47  crisrodrigo

quasi 22 milioni di turisti? io piuttosto direi di persone, alcune delle quali vengono contate per 2-3-4-5-10, gente che arriva una o due volte in un'anno (o forse e' arrivata 6 anni fa') e poi fa visarun nei paesi limitrofi, piu' quelli che fanno avanti e indietro regolarmente perche' col business di confine ci lavorano e quegli immigrati della zona Asean che in thailandia ci lavorano pur soggiornando con visti turistici: chi fosse scettico riguardo queste mie affermazioni e volesse tentare di smentirle per partito preso e' fortemento invitato a provvedere una spiegazione alternativa ai 900mila arrivi dal Laos (paese che ha circa 6 milioni e mezzo di popolazione il cui potere d'acquisto medio e' meno di 1/3 di quello thailandese), stesso discorso per i grossi numeri in entrata da Vietnam, Filippine e Cambogia... e chissa' quanti sono i visarunner tra i 2,5 milioni provenienti dalla Malesia.
Da quanto ho capito l'attuale sistema di contabilizzazione dei turisti va per porto di provenienza e non per nazionalita', e' percio' impossibile avere cifre precise per nazione: non e' tanto rilevante sapere veramente chi arriva da dove lo e' stabilire se sono turisti oppure no, ma questo limerebbe (sempre secondo me) di qualche milione le cifre dichiarate dal ministero del turismo, con relativa perdita di posizioni nel ranking mondiale delle nazioni con piu' visitatori.

p.s. (e OT) che voi sappiate, la "Departure Card" (TM.6) che ti pinzano alle pagine del passaporto e' in uso anche in altri paesi?

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Mer 02 Gen 2013, 23:54  crisrodrigo

... entrate fiscali per 500 miliardi di baht...
quanti di piu' sarebbero se le attivita' in nero passassero dal 60% ad un 20-30?
...Cina con 2,5 milioni di viaggiatori, Russia al secondo posto con un milione, India, Corea del Sud e Giappone quasi un milione di persone da ogni paese.
per certe attivita' commerciali quei 6 milioni di turisti dalle sopradettte nazioni non "valgono" 2 milioni tra americani, inglesi, italiani, francesi e tedeschi.
...aumentare la loro spesa media quotidiana dagli attuali 3,000 baht per persona a 5,000;
ecco si, facciamo girare i turisti con in tasca (ma da spendere in 24 ore) quello che un thai a salario minimo guadagna in 28 giorni lavorativi, cosi' i 2 giorni liberi del mese li sfrutta tentando scippi..
...le tariffe delle camere in thailandia ....dovranno essere adeguate
magari prima sarebbe il caso di cambiare: moquettes, materassi, cuscini, lenzuola, armadi, lavandini, wc, docce, piastrelle dei bagni, filtri dei condizionatori d’aria, asciugamani, frigoriferi, televisori;
ridipingere le pareti, installare telecamere a circuito chiuso, sostituire il personale delle pulizie, delle receptions e i guardiani,
dopodiche’ si possono “adeguare” i prezzi… senno’ la gente se ne va da un’altra parte, dove se deve spendere uguale almeno non rischia di morire per avvelenamento da pestidici o derubato dai dipendenti dell’albergo.

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Gio 03 Gen 2013, 17:35  Tiziano

I SOLITI numeri buttati ad MINKIAM Thai Style..ok ma Russi ,Koreani e Cinesi USANO SOLO loro ristoranti etc...Pakistani ed Indiani IDEM...si salvano i Giappi.

Per il resto e' una STRONZATA COLOSSALE come il continuare a dire che il turismo incide sul PIL del solo 6%...infatti si vede quanta crisi c'e' anche in Thailandia in TUTTI i settori!

Soliti BIMBIMINKIA che gettano l'amo!

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio Oggi a 18:53  Contenuto sponsorizzato

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum