Ultimi argomenti
» Dal 1 gennaio 2013 salari minimi giornalieri a 300 Baht in tutta la nazione
Gio 29 Set 2016, 16:15 Da crisrodrigo

» In thailandia la legge impone ai forestieri di portarsi dietro il passaporto in ogni momento
Sab 20 Feb 2016, 23:14 Da crisrodrigo

» Xanax usato come come droga per stupri, stop alle vendite da giugno
Mer 10 Feb 2016, 03:16 Da crisrodrigo

» Dal 1 gennaio 2016 "coprifuoco" notturno a Koh Samet
Mer 20 Gen 2016, 03:18 Da crisrodrigo

» I THAI SONO RAZZISTI ??
Ven 08 Gen 2016, 20:43 Da crisrodrigo

» Il generale thailandese che chiede asilo in Australia
Dom 13 Dic 2015, 00:37 Da crisrodrigo

» L'industria dello sfruttamento animale in Thailandia
Mer 09 Dic 2015, 03:08 Da crisrodrigo

» Guidare auto-motoveicoli in thailandia
Gio 05 Nov 2015, 15:34 Da crisrodrigo

» Acqua scadente nei distributori automatici
Mar 03 Nov 2015, 15:51 Da crisrodrigo

» Bombe a Bangkok
Mer 02 Set 2015, 01:30 Da crisrodrigo

» Raitalia per l'Asia e' ora disponibile solo in Alta Definizione, addio vecchio decoder
Mer 02 Set 2015, 01:11 Da crisrodrigo

» la parola "Farang" e' dispregiativa?
Lun 31 Ago 2015, 03:29 Da crisrodrigo

» Ministero della sanità avverte della diffusione della dengue
Mar 25 Ago 2015, 16:10 Da crisrodrigo

» Informazione VERA sulla Thailandia: meglio tardi che mai
Mar 18 Ago 2015, 15:31 Da crisrodrigo

» [VENDUTO]a Pattaya, VENDESI: Yamaha Spark RX135i,usato, immatricolato gen 2013, 7500km
Ven 10 Lug 2015, 02:30 Da crisrodrigo

» Nazisti in Thailandia? No, solo ignoranti
Ven 15 Mag 2015, 15:24 Da crisrodrigo

» Ambasciata Italiana a Bangkok e rete Consolare !
Gio 02 Apr 2015, 15:29 Da Robin

» Farnesina: avvisi particolari sul Colpo di Stato in Tailandia
Gio 02 Apr 2015, 15:28 Da Robin

» Jet ski,moto d'acqua,e le truffe che ne conseguono..come EVITARLE!
Gio 12 Mar 2015, 04:10 Da crisrodrigo

» Rinnovo della patente Italiana essendo "Residenti" in Thailandia x NON perderne la validita'.
Lun 20 Ott 2014, 15:39 Da crisrodrigo

» Acquistare o Vendere auto/motoveicoli
Ven 03 Ott 2014, 18:58 Da crisrodrigo

» Contro i preconcetti e la ristrettezza mentale di chi esprime certi tipi di giudizi su Pattaya
Mer 01 Ott 2014, 11:03 Da crisrodrigo

» Patente di guida per auto e moto veicoli valida in thailandia
Sab 13 Set 2014, 15:05 Da crisrodrigo

» Arrestati falsari di passaporti con sede a Bangkok
Ven 05 Set 2014, 20:49 Da crisrodrigo

» Il sistema dei duplici prezzi
Gio 04 Set 2014, 17:01 Da crisrodrigo

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Logo100

Logo100

Logo100

Like/Tweet/+1

Meteo

Meteo

ALLARGA

Pattaya Pattaya Song
Pattaya, Pattaya Song - Lou Deprijck

Ora Locale
Convertitore di Valuta
Mappa

Pattaya Map
Webcams

Webcams

Prezzi Carburanti
Pattaya Photo Guide
Pattaya Photo Guide

Previsto possibile Black Out in Thailandia dal 5 al 14 aprile !

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

150313

Messaggio 

Previsto possibile Black Out in Thailandia dal 5 al 14 aprile !




BANGKOK, 14 marzo - Gli Aeroporti di Thailandia (AOT) ha dato rassicurazioni che una interruzione di corrente possibile durante la 05-14 Aprile non influire sulle operazioni a Bangkok due aeroporti principali - Suvarnabhumi e Don Mueang.

AOT Senior Executive Vice President Somchai Sawasdeepon Mercoledì ha detto che AOT e l'Autorità Energia Elettrica Metropolitan (MEA) monitorerà attentamente la situazione durante il periodo di 10 giorni in cui una piattaforma di gas in Myanmar che fornisce gas naturale per la generazione di potenza Thailandia sarà chiuso per manutenzione .

Signor Somchai, recitazione AOT presidente, ha detto Suvarnabhumi riceve l'alimentazione dalla vicina Nong Chok e centrali elettriche Onnuj mentre la Rangsit e Lat impianti Prao distribuzione di energia elettrica a Don Meaung aeroporto.

Don Meaung aeroporto ha quattro generatori di energia con una capacità di produzione combinata di un MW, mentre l'aeroporto Suvarnabhumi è dotato di 79 generatori che producono energia elettrica a 2,5 MW / giorno e sono in grado di fornire energia per 10 ore.

Sig. Somchai ha assicurato che la fornitura di energia elettrica e del servizio ai passeggeri non essere disturbati in entrambi gli aeroporti se un avviso speciale è richiesto nel pomeriggio del 5 aprile, quando l'alimentazione sarà basso. (MCOT notizie online)

http://www.thaivisa.com/forum/topic/625900-bangkoks-airports-safe-from-april-5-14-power-outage-impact/






Ultima modifica di Tiziano il Ven 15 Mar 2013, 15:04, modificato 1 volta

Tiziano

Data d'iscrizione : 19.11.11
Località : Pattaya
Valutazione : 128
Messaggi : 718
Età : 48

Tornare in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividere questo articolo su : Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

Previsto possibile Black Out in Thailandia dal 5 al 14 aprile ! :: Commenti

Messaggio il Ven 15 Mar 2013, 15:03  Tiziano

"da quello che ho letto in giro,il 60% dell'energia elettrica viene prodotta col Gas, e l'impianto che verrà chiuso in Burma porterà un calo del 30% sui 60...Le autorità stanno cercando un accordo con le maggiori industrie (cementifici, acciaierie e catene di montaggio) per una chiusura di esse per qualche giorno, se raggiungono l'accordo si avrà una perdita sul totale dell'energia nazionale del 20% (ipotetica), le zone che subiranno più disagi sono quelle del Centro Sud in quanto al Nord molta è importata dal Laos (idroelettrica)."

Fonte:utente FB Baba Bobo .

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Ven 15 Mar 2013, 21:06  crisrodrigo

L'avevo letta tempo fa la notizia che il Myanmar effettuera' manutezione alle proprie condutture di gas nel periodo 5-14 aprile, interrompera' percio' la fornitura alla thailandia, che fa elettricita' al 70% col gas (il 45 % da fonti interne)
e' stato escluso l'acquisto diretto di energia elettrica dalla malesia poiche' i costi sarebbero esorbitanti (15baht a unita'),
il governo sta cercando di rassicurare la popolazione affermando di avere la situazione sotto controllo, ma intanto sono gia' previste riduzioni di 1 ora al giorno degli orari di apertura dei centri commerciali, alcune aziende hanno programato la chiusura delle fabbriche per il giorno 5 aprile (il primo dei dieci senza gas birmano);
l'ente nazionale energia elettrica dice che compensera' con l'idroelettrico, aumentanto il flusso in uscita dalle dighe situate ad ovest del paese:
afferma inoltre che la diga Vajiralongkorn (provincia di Kanchanaburi) e' piena al 74% e che quindi usare piu' acqua del solito per fare energia elettrica non avra' impatto sull'agricoltura... a scopo precauzionale e' pero' consigliabile che gli abitanti delle zone basse della valle si preparino a trasferire i loro averi e loro stessi in altura, questo nonostante la fuoriuscita extra di acqua sara' effettuata gradualmente, anche per evitare l'erosione durante il transito..

p.s. la cosa mi suona poco credibile, considerando quanto scritto in questi due messaggi dello scorso anno -> http://amicidipattaya.forumc.net/t288-la-siccita-colpisce-26-province#762

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Sab 16 Mar 2013, 15:15  Tiziano

Il casino sara' chi ha cibarie nei frighi..ristoranti,fornitori etc....sino ad 1/2 ore al di' ok,ma si prolungassero le ore CHI RIPAGHEREBBE I DANNI??

Io ovviamente ho gia' la risposta ahahaha

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Dom 17 Mar 2013, 03:11  Mr.Pui

amici miei......preparatevi a fare scorta di candele......e ghiaccio Smile

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Sab 06 Apr 2013, 17:05  crisrodrigo

Oggi e' il 6 aprile e per ora notizie di black-out non ne sono arrivate.
Ieri la prima ministra ยิ่งลักษณ์ ชินวัตร, nome che io traslittero per gli italiani in Yìnglak Cìnwat, ha ospitato un'evento per la promozione della riduzione del consumo di energia in thailandia, nel quale ha chiesto alla gente di attenersi a tre suggerimenti del ministero dell'energia:
-impostare la temperatura dei condizionatori a 26 gradi centigradi
-scollegare tutti gli elettrodomestici non in uso tra le 14:00 e le 15:00
-spegnere tutte le luci non necessarie
l'obiettivo e' di ridurre il consumo di energia di almeno 700 megawatt.

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Sab 06 Apr 2013, 17:41  crisrodrigo

a noi odiati farangs potranno sembrare consigli scontati, per gli indigeni no, anzi, per come ho avuto modo di vedere in quasi sei anni di vita continuativa qui, sarebbe necessario anche dire al popolo di chiudere porte e finestre quando l'A.C. e' accesa e non aprire inutilmente il frigorifero 40 volte al di', questo senza considerare che le case di sabbia e sputo non hanno coibentazione, gli infissi sono una roba oscena, mentre sto scrivendo ho buttato un'occhio alla porta del bagno, che dalla parte delle cerniere striscia il pavimento e da quella della maniglia gli passa a 1 centimetro...

p.s. quasi dimenticavo che per supposte presenze di fantasmi, centinaia di migliaia di indigeni, sia bambini che (teorici) adulti dormono con tv e/o luci accese in camera.

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio Oggi a 21:27  Contenuto sponsorizzato

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum